Parco Archeologico della Civitella

Parco archeologico risalente al IV° secolo a.c
Moio della Civitella
Portami qui

DESCRIZIONE

A pochi minuti da Moio della Civitella, troviamo il Parco della Civitella che si ritiene sia legato alla civiltà greca dei Focei di Elea, all’interno del sito archeologico sono presenti delle fortificazioni di tipo militare risalenti al IV secolo a.c.

Le mura racchiudono uno spazio di circa 46.000 mq, infatti la loro lunghezza è di circa 170 metri il lato più corto e 330 metri quello più lungo. Nel parco sono presenti due porte principali, la Porta Ovest e la Porta Sud. All’interno delle mure troviamo il Terrazzo di Acropoli che ospitava una notevole zona abitativa, con strutture realizzate con blocchi squadrati e regolari.

COME SI RAGGIUNGE

Il sito archeologico è raggiungibile in auto partendo da Pellare o anche da Moio.

E’ possibile inoltre raggiungere il Parco della Civitella attraverso un sentiero da percorrere a piedi detto “Acquaviva- Civitella” della lunghezza di circa 1km e che inizia dalla Fontana Acquaviva

SCARICA LA MAPPA

 

Condividi con i tuoi amici
Share